Sezze, va a correre e si accascia al suolo: morto un uomo di 51 anni

Giovedì 20 Agosto 2020 di Francesca Leonoro

Aveva solo 51 anni l’uomo che questa mattina, in zona Ceriara di Sezze, ha perso tragicamente la vita durante una sessione di jogging. Pensionato, un tempo in carica nelle forze armate dell’esercito,   aveva una grande passione per il fitness ed era solito andare a correre ogni giorno fra le campagne di Ceriara, dove viveva con la sua famiglia.

Questa mattina, a 300 metri dalla sua abitazione, l’uomo si è accasciato al suolo improvvisamente, alcuni residenti hanno assistito alla scena e sono immediatamente accorsi per prestare i primi soccorsi al 51enne e allertare il 118. A nulla solo valsi gli sforzi del personale sanitario, che, a quel punto, non ha potuto far altro che costatare il decesso. Sul posto anche i Carabinieri della caserma di Sezze che hanno immediatamente escluso l’ipotesi, avanzata dai presenti in un primo momento, che l’uomo potesse esser stato punto o morso da qualche animale. L’ipotesi al momento più accreditata è che si sia trattato di un infarto ma per fare chiarezza sarà necessario avvalersi dell’esame autoptico, anche perché, stando a quanto riportato da alcuni familiari, il 51enne non soffriva di nessuna patologia ed era complessivamente in ottima salute.

Vedi anche > Malore al rientro a casa, uomo si accascia e muore: inutili i soccorsi

© RIPRODUZIONE RISERVATA