ULTIMA ORA

Investimento mortale a Le Ferriere, arrestato il pirata della strada

Domenica 14 Febbraio 2021 di Stefania Belmonte
Investimento mortale a Le Ferriere, arrestato il pirata della strada

La polizia stradale di Latina ha arrestato il pirata della strada che giovedì pomeriggio aveva investito e ucciso un ciclista pakistano di 32 anni a Le Ferriere, alle porte del capoluogo.

Dop 48 ore di indagini gli investigatori sono riusciti a risalire ad un giovane moldavo, che già in precedenza era stato sottoposto a revisione della patente di guida per guida in stato di ebbrezza. Il 29enne è stato sottoposto a fermo per il delitto di omicidio stradale e fuga, e posto a disposizione della Procura della Repubblica di Latina.

Il ragazzo era alla guida dell'auto intestata al suo datore di lavoro, utilizzata dall’arrestato all'insaputa del proprietario. Il veicolo, vistosamente danneggiato nella parte anteriore, era stato nascosto subito dopo l’incidente. L’investitore, nel frattempo, stava organizzando la fuga: non era rientrato a casa e si era avvalso in questi giorni di rifugi di fortuna. E' stato fermato ieri pomeriggio presso una stazione della metropolitana di Roma.

 

Ultimo aggiornamento: 14:34 © RIPRODUZIONE RISERVATA