Investe due persone a Borgo Le Ferriere e fugge: un morto e un ferito. «Il pirata ha le ore contate»

Investe due persone a Borgo Le Ferriere e fugge: un morto e un ferito. «Il pirata ha le ore contate»
di Daniele Ronci
2 Minuti di Lettura
Giovedì 11 Febbraio 2021, 18:31 - Ultimo aggiornamento: 21:15

Tragico bilancio dello schianto avvenuto questo pomeriggio alle 17 non lontano da Borgo Le Ferriere, nelle campagne tra Cisterna e Aprilia. Un'auto ha investito due persone lungo Nettunense: una è morta, l'altra è rimasta ferita gravemente. Si tratta di due operai. L'auto è fuggita e polizia stradale, volanti della questura e carabinieri la stanno cercando. 

Video

Sul luogo dell'incidente accanto alle vittime è stata trovata una sola bicicletta. Al momento non è chiaro se le due persone travolte procedessero sulla stessa bici, oppure se uno dei due fosse in bici e l'altro a piedi, ma gli agenti non escludono neppure che l'auto possa essere fuggita trascinando via una seconda bicicletta. I due operai avevano concluso una giornata di lavoro in una azienda poco distante e stavano rientrando presso il proprio domicilio. Sul posto dopo l'allarme sono intervenuti gli agenti della Polizia stradale e i sanitari del 118.

Aggiornamento ore 21
Il pirata della strada ha le ore contate. Le indagini avviate nell'immediatezza dell'incidente dalla polizia stradale hanno consentito di restringere di molto il cerchio intorno alla persona fuggita dal luogo dell'incidente. E' stato infatti trovato un fanalino dell'auto che ha dato la conferma alle testimonianze sul modello dell'auto. Non solo: sono state acquisite le immagini di alcune telecamere di videosorveglianza dalle quali sarà possibile arrivare al numero di targa dell'auto. Per tutti questi motivi gli agenti sono convinti che il pirata o si costituirà in serata o al più tardi domani verrà arrestato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA