Latina, all'Arena estiva San Francesco concerto per chitarra sola di Simone Salvatori

Domenica 2 Agosto 2020
Quarto appuntamento all'Arena Estiva San Francesco di Latina con Simone Salvatori. Il concerto per chitarra sola “Reverie” è in programma per domani sera con inizio alle 21. Perché come dice Enzo De Amicis, coordinatore degli eventi dello spazio di via dei Cappuccini 36: «Una Città senza musica è una Città senza anima». E aggiunge: «Non posso che essere soddisfatto del registro delle presenze fino a questo punto della manifestazione. Un programma diversificato per tutti i gusti sia musicali, artistici che culturali. Deve rappresentare quest'anno l'inizio di un percorso che preveda nell'agenda di questa Città questo appuntamento estivo, vorremmo insomma che diventasse una manifestazione attesa e che si ripropone ogni anno».

Simone Salvatori, concertista e Maestro di chitarra, è nato a Latina 28 anni, si è esibito in Recital solistici in importanti Festival internazionali e Stagioni Musicali presentando differenti programmi che spaziano dalla musica antica a quella contemporanea ma prediligendo sempre lo stile romantico.
Ha registrato un disco solistico per l'etichetta DotGuitar.it con brani di (N. Coste, G. Regondi, M.M. Ponce, L. Legnani e F. Tarréga) ed è vincitore di diversi premi in Concorsi chitarristici e musicali internazionali.

IL PROGRAMMA 

F. Tarréga: Lagrima

H. Villa Lobos: Studi n.7, 11

G. Regondi: Reverie (Nocturne op.19)

J. Dowland: Fantasia N.7

M. Castelnuovo Tedesco: Obsequio al Maestro, El sueno de la Razòn Produce Monstruos (from 24 Caprichos de Goya)

Leo Brouwer: Un Dia de Noviembre, La Gran Sarabanda

J. K. Mertz: Fantasia Ungherese op.65 n.1


  © RIPRODUZIONE RISERVATA