Incontro tra Stefanelli e Acampora: «Sinergie tra Provincia di Latina e Camera di commercio»

Incontro tra Stefanelli e Acampora: «Sinergie tra Provincia di Latina e Camera di commercio»
2 Minuti di Lettura
Giovedì 13 Gennaio 2022, 20:20

«Camera di Commercio Frosinone Latina e Amministrazione provinciale di Latina in sinergia per lo sviluppo della provincia». E’ quanto emerso durante l’incontro di ieri mattina nella sede camerale di via Umberto I tra il nuovo presidente della Provincia di Latina Gerardo Stefanelli e il presidente Giovanni Acampora che, oltre a porgere gli auguri di buon lavoro ha assicuto la massima collaborazione istituzionale. «Tra i temi affrontati nel colloquio - si legge in una nota della Camera di commercio - la collaborazione tra istituzioni riguardo agli interventi economici in favore del territorio. Si è parlato, in particolare, del ruolo strategico che il Pnrr ha assegnato agli enti locali nell’attuazione delle missioni e nella realizzazione degli investimenti, che dovranno essere inseriti all’interno di una idea di sviluppo programmatico dell’intero territorio, convenendo di promuovere interventi integrati in materia di politiche giovanili, favorendo l’orientamento e il supporto alla formazione e al lavoro».
«La storica collaborazione tra la Provincia e la Camera di Commercio dovrà rappresentare un valore aggiunto in termini di sviluppo dell’economia locale, con l’obiettivo di incrementare la competitività del nostro territorio in uno scenario nazionale ed internazionale. La mission dell’Ente – ha tenuto a sottolineare il presidente Acampora - è pianificare ed attuare una serie di azioni progettuali che esprimano vicinanza concreta alle imprese e per le quali è fondamentale la condivisione con le altre Istituzioni. Nell’attuale contesto, la provincia di Latina non può e non deve rinunciare alle opportunità di miglioramento delle infrastrutture, di sviluppo economico, produttivo e imprenditoriale, di promozione turistica e culturale e valorizzazione delle risorse naturali, ambientali, nella consapevolezza che solo attraverso la sinergia tra le istituzioni si può rendere effettivo il cambiamento».
«In una fase storica delicatissima, caratterizzata, da una parte, da incertezze e paure e, dall’altra, da straordinarie opportunità, il ruolo di guida della politica e delle amministrazioni locali diviene, sempre più, carico di responsabilità nei confronti dei cittadini e delle imprese” - ha sottolineato il presidente Stefanelli - l’incontro odierno vuole dare un nuovo impulso teso a cogliere le opportunità che questi anni mettono a disposizione degli enti locali e delle imprese. Certamente, in tempi brevissimi, metteremo a punto luoghi e modi per intensificare la sinergia e metterla al servizio del territorio pontino e della vivace rete imprenditoriale che lo caratterizza».

© RIPRODUZIONE RISERVATA