Cisterna, allarme auto-bomba: evacuata caserma carabinieri

Lunedì 7 Ottobre 2019

E' stata evacuata in serata la caserma dei carabinieri di Cisterna, in provincia di Latina dopo il ritrovamento di un'auto rubata parcheggiata nei posti riservati sotto le finestre degli alloggi dei militari. C'è il timore che sull'auto possa esserci una bomba, per questo è stato chiesto l'intervento degli artificieri e la strada è stata chiusa. Un anno fa, nello stesso punto, erano stati esplosi dei colpi di pistola all'indirizzo dell'auto di un carabiniere che era parcheggiata praticamente nello stesso punto. Le operazioni sono coordinate dal comandante provinciale dei carabinieri, il colonnello Gabriele Vitagliano.
L'allarme è rientrato dopo le 23. Sull'auto rubata non è stato trovato nessun ordigno e la vettura è stata rimossa.

 

Ultimo aggiornamento: 9 Ottobre, 09:10 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani