ROMA

Terremoto a est di Roma, scossa avvertita lievemente da Colleferro ai Castelli

Domenica 20 Ottobre 2019
Terremoto ad est di Roma, scossa avvertita da Colleferro ai Castelli

Terremoto, trema la terra vicino a Roma. L'istituto nazionale di vulcanologia ha rilevato una scossa di magnitudo 2.2 a due km a est di Artena e 5 da Colleferro, in provincia di Roma. Il sisma è stato rilevato alle 13.07 a una profondità di dieci chilometri. La lieve scossa è stata avvertita dai cittadini della cinta est della Capitale senza, però, particolari scene di allarme. Non risultano per ora danni a persone o cose.

Terremoto sull'Etna di 3.3, paura da Catania a Messina nella notte

Epicentro vicino alla scossa del 23 giugno. L'ultima forte scossa in zona è datata 23 giugno quando l'Ingv registrò una magnitudo magnitudo 3.6 a tre chilometri dal comune di Colonna, comune di 4 mila abitanti, nei Castelli Romani, ad una ventina di chilometri dalla capitale. Il terremoto fu registrato dall'Ingv a 9 chilometri di profondità. Nessun ferito, ma a Colonna si registrano crolli di cornicioni.

 

Ultimo aggiornamento: 21 Ottobre, 13:01 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

La Roma di Max Pezzali: questa città è difficile, ma ci vivrei

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma