Superenalotto, chi ha vinto i 67 milioni? Rumors alla Spezia: «Un operaio o un pensionato»

Mercoledì 29 Gennaio 2020
Superenalotto, chi ha vinto i 67 milioni? Rumors alla Spezia: «Un operaio o un pensionato»

Superenalotto, per tutto il giorno è proseguito il via vai di clienti e curiosi nella tabaccheria Quadrifoglio di Romito Magra (La Spezia), dove martedì sono stati vinti 67 milioni. «Abbiamo stappato una bottiglia di Prosecco per festeggiare, nel pomeriggio, con i nostri clienti. Siamo ancora frastornati per quello che è successo. E poi comunque abbiamo dovuto continuare a lavorare anche oggi...». La speranza che il nuovo Paperone possa compiere un gesto generoso, nei confronti del negozio che tanta fortuna gli ha portato, in effetti c'è.​

Superenalotto, tutti in fila a giocare nella tabaccheria della vincita di 67 milioni

Ma non si è ancora fatto vivo il fortunato vincitore dei 67 milioni di euro. «Il telefono è suonato molte volte. Ma non era mai lui. Forse è troppo presto, magari deve passare un pò di tempo... se mai si farà vivo. Noi aspettiamo un cenno da parte di questo nostro cliente fortunato» rispondono dalla tabaccheria. Il vincitore? «Un operaio o un pensionato, qualcuno del posto» è l'idea dei gestori del negozio. Davanti alla tabaccheria il Quadrifoglio passa la Provinciale che da Lerici porta a Sarzana. La frazione di Romito Magra, nel comune di Arcola, non ha mai visto una vincita importante. «Lo scorso anno, a marzo, qui sono stati vinti 100 mila euro con il concorso 10 e lotto. Ma mai una somma così», dice Riccardo. «Ci metterei a posto tante persone, se li avessi vinti io. A cominciare dai miei nipoti», dice una pensionata che si affaccia sulla porta della tabaccheria. «Speriamo che il vincitore aiuti tante persone. Io se vincessi farei beneficienza. Poi comprerei lo Spezia» sogna un altro avventore.

Superenalotto, centrato il 6: vinti 67 milioni ad Arcola, vicino La Spezia, con una schedina da 2 euro
 

 

Ultimo aggiornamento: 20:47 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Con la febbre in aeroporto non si finisce in quarantena

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma