Verona, sesso sulla panchina davanti a tutti: arrestati giovani di 29 e 23 anni

Lunedì 12 Novembre 2018
Sesso su una panchina davanti a tutti: amanti focosi arrestati. Lui ha 29 anni, lei 23
2
VERONA - Sesso su una panchina in un parco pubblico nel veronese: per questo i due fidanzati vittime di troppa passione, 29 anni lui, 23 lei, sono stati arrestati dai carabinieri, con l'accusa del reato di atti osceni in luogo pubblico. È successo a Bussolengo, in provincia di Verona, dove alcuni cittadini hanno visto i due amanti focosi fare sesso su una panchina e hanno chiamato i carabinieri.

I militari, intervenuti appunto su segnalazione di alcuni passanti, hanno notato i due giovani nel pieno di un rapporto sessuale e hanno interrotto il momento magico, arrestandoli: sottoposti a processo per direttissima, la ragazza è stata condannata a 2 mesi di carcere, mentre per il 29enne  il giudice ha disposto l'obbligo di firma.


  Ultimo aggiornamento: 13 Novembre, 10:37 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Fare il vento è un modo di dire per dire che non si paga al ristorante

di Mauro Evangelisti