Meteo, prosegue l'“estate”: mai così caldo a Ottobre, temperature fino a 34°. Ma da venerdì arrivano le piogge al Nord

Sembra ancora estate, il caldo che è arrivato dal 10 maggio sembra non volerci lasciare. Ecco le previsioni dei prossimi giorni

Meteo, prosegue l'estate: mai così caldo a Ottobre, temperature fino a 34°. Da venerdì arrivano le piogge (ma non per tutti)
4 Minuti di Lettura
Mercoledì 19 Ottobre 2022, 11:36 - Ultimo aggiornamento: 20 Ottobre, 10:59

Sembra ancora estate, il caldo che è iniziato il 10 maggio sembra non volerci lasciare. “Merito" dell'Anticiclone Scipione l'Africano che come ha già fatto dai primi di giugno riporta condizioni stabili, soleggiate e con temperature massime di circa 6-7° sopra la media di questo periodo. I valori, nei prossimi giorni, arriveranno a 34°. Ottobrata Bis alla massima potenza fino a venerdì poi qualche pioggia al Nord e in parte del Centro. Ma il colpo di scena di questo autunno e il ritorno dell’anticiclone Scipione l’Africano, che nel weekend portera 34° in Sardegna e 33° anche in Sicilia. Vivremo una fase eccezionale di caldo senza precedenti: fino a oggi il 2022 è l'anno più caldo dal 1800, si va verso il nuovo record da 222 anni. 

Meteo, ottobrata bis in arrivo per la prima volta: caldo eccezionale per i prossimi 10 giorni

Meteo, ancora caldo anomalo in Italia

Le temperature anche per i prossimi giorni su gran parte d'Italia resteranno anomale e tipiche di inizio estate secondo le previsioni: ma da venerdì caleranno al Nord per l'arrivo di qualche precipitazione localmente intenso sulle Alpi. 

Piogge nel weekend: ecco dove

Secondo quanto riporta 3Bmeteo venerdì 21 ottobre al Nord troveremo infatti cielo molto nuvoloso con piogge e rovesci, a tratti moderati su Liguria, Piemonte e Lombardia; locali schiarite al mattino in Romagna. Temperature in calo, massime tra 17 e 22. Nel Centro Italia: Cielo nuvoloso sui settori tirrenici, parziali schiarite sul versante adriatico; locali piogge su alta Toscana entro sera. Temperature in lieve calo, massime tra 21 e 25. E al Sud: Cielo poco nuvoloso con velature di passaggio; qualche addensamento in più sulla Sardegna dal pomeriggio. Temperature stabili, massime tra 22 e 26.

Le previsioni di fine mese

Il week-end continuerà in modo instabile. Ma l'inverno è ancora lontano. Secondo i meteorologi di 3Bmeteo infatti «la circolazione atmosferica sul Continente europeo tra la fine del mese di Ottobre e l'inizio di Novembre volge verso una situazione di "blocco": da un lato una vasta depressione in Atlantico che non riesce ad avanzare verso Est, e dall'altro la presenza di un promontorio anticiclonico che dal Nord Africa si estende verso il Mediterraneo e l'Europa centro-orientale. L'aria fredda in discesa dal Polo transita ad Ovest dell'Islanda e alimenta questa depressione che continua a richiamare aria molto mite sull'Italia e gran parte d'Europa. Al netto di qualche sistema nuvoloso che riuscirà a tratti a interessare il Nord, il Vero Autunno, quello delle grandi piogge e dei primi freddi rimane ancora piuttosto lontano a discapito del calendario che segnerà ormai Novembre».

© RIPRODUZIONE RISERVATA