Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Mattarella solo e con la mascherina per l'omaggio ai caduti sull'altare della Patria

Mattarella solo e con la mascherina per l'omaggio ai caduti sull'Altare della Patria
2 Minuti di Lettura
Sabato 25 Aprile 2020, 10:51 - Ultimo aggiornamento: 26 Aprile, 10:53

Il presidente Sergio Mattarella ha voluto ricordare i caduti per celebrare il 25 aprile con un omaggio quasi in forma privata. A sorpresa questa mattina il presidente della Repubblica ha visitato l'altare della Patria a Roma da solo e con la mascherina. Sergio Mattarella ha salito la scalinata e ha reso onore al milite ignoto. In cima ha trovato due corazzieri, anch'essi con la mascherina, che hanno portato una corona al sacello del milite ignoto. Un trombettiere dei carabinieri ha suonato il silenzio.

​Mattarella: il 25 aprile nostra forza, tutti chiamati per la ripresa

25 aprile, festa che stride con la pandemia: resistere è un'altra cosa

 

 



Il presidente Sergio Mattarella non ha voluto mancare almeno il passaggio all'altare della Patria delle tradizionali celebrazioni per il 25 aprile che, a causa dell'emergenza, erano state annullate. Il capo dello Stato avrebbe voluto infatti tenere il discorso per la Festa della Liberazione nel corso di una cerimonia in Toscana che non è stato possibile realizzare.

Questa mattina a piazza Venezia a Roma anche la scorta presidenziale è stata ridotta al minimo e non è salita con lui all'altare della Patria aspettando ai piedi del monumento. Non c'erano le autorità, civili e militari, non c'era il seguito presidenziale né il cerimoniale.

 


 
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA