ELEZIONI REGIONALI 2020

Elezioni regionali, quattro schede da compilare: code di elettori ai seggi nel Comune di Venezia

Domenica 20 Settembre 2020
​Quattro schede da compilare: code di elettori ai seggi nel Comune di Venezia

VENEZIA - File di una decina di minuti si stanno registrando dalla tarda mattina di oggi ai seggi istituiti nel Comune di Venezia. La ragione risiede nel fatto che gli elettori devono compilare quattro schede diverse: per le regionale, per le comunali, per la municipalità e per il referendum. In difficoltà soprattutto le persone anziane.

San Giorgio a Cremano, la nonna del sindaco vota a 104 anni: «Voglio bene a mio nipote»
La presidente del Senato Casellati al voto a Padova

Dall'apertura delle urne, sottolinea il comandante della Polizia Municipale lagunare, Marco Agostini, è scattato lo specifico piano sanitario antiCovid che prevede la presenza di almeno due steward per ogni plesso elettorale, per un totale di 150 persone, che si vanno ad aggiungere ai volontari della Protezione Civile e alle forze dell'ordine impiegate per la consulazione. Gli steward guidano gli elettori alle urne e provvedono a verificare che abbiano la mascherina e sanifichino le mani.

Ultimo aggiornamento: 19:09 © RIPRODUZIONE RISERVATA