Ruba l'identità di un medico di Cassino per comprare auto di lusso, arrestato per truffa

Domenica 16 Febbraio 2020
Ruba l'identità di un medico per acquistare delle vetture: 57enne residente a Sant'Elia Fiumerapido arrestato dagli agenti della polizia Stradale agli ordini del dirigente Stefano Macarra. L'operazione è scattata venerdì scorso, quando l'uomo si è recato presso una nota concessionaria di Frosinone fornendo dei documenti falsi per comperare un'auto. Stando alle indagini della Polstrada, il ciociaro lo scorso mese aveva acquistato un'auto fornendo al titolare della concessionaria documenti che appartenevano ad un medico che presta servizio presso l'ospedale di Cassino.

Con queste false generalità era riuscito ad ottenere un finanziamento di 60.000 euro per l'acquisto dell'auto che, qualche giorno dopo, è stata venduta a terze persone. II 57enne voleva riprovarci, con lo stesso stratagemma. Venerdì pomeriggio si è presentato presso la concessionaria per definire, sempre sotto falso nome, le pratiche di finanziamento e ritirare il veicolo che, a suo dire, avrebbe dovuto regalare alla moglie.

Ad attenderlo però questa volta ha trovato gli uomini della squadra di Polizia Giudiziaria della Sezione Polstrada di Frosinone e del Distaccamento di Sora che lo hanno arrestato in flagranza di reato. Il malfattore, come disposto dal magistrato di turno della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Frosinone, in attesa della convalida, è stato posto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione. L'uomo deve rispondere di truffa e di sostituzione di persona. Il medico era completamente ignaro del fatto che qualcuno gli avesse rubato l'identità per mettere a segno delle azioni criminose. © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

“Casa mia è piena di gente”. E menomale che si chiama isolamento

di Veronica Cursi