Novartis: un piano da 200 milioni per investire in Italia

Novartis: un piano da 200 milioni per investire in Italia
1 Minuto di Lettura
Giovedì 22 Novembre 2018, 16:22

Novartis punta sull'Italia e investirà 200 milioni di euro per la ricerca e lo sviluppo italiano nel prossimo triennio. Farà, inoltre, 100 assunzioni di giovani under 30.  

È l'impegno della multinazionale farmaceutica svizzera  annunciato oggi nel corso della presentazione di uno studio sull'innovazione realizzato da The European House-Ambrosetti. «Il nostro Gruppo vuole essere protagonista della trasformazione che sta conoscendo l'innovazione medico/scientifica, dalla digital health alla terapia cellulare e genica», sottolinea Pasquale Frega, presidente di Novartis in Italia: «Nel nostro Paese ciò potrà tradursi in altri 200 milioni di investimenti in R&S nei prossimi tre anni». Questo impegno per i pazienti e per la società ha però bisogno di approcci nuovi: «Un forte sviluppo delle partnership pubblico/private e soprattutto un concreto sostegno all'innovazione, a partire dalla revisione della governance del settore, che non appare più adeguata a rispondere alle nuove esigenze»

© RIPRODUZIONE RISERVATA