Gattino incastrato nel palo della pubblica illuminazione salvato dai vigili del fuoco

Giovedì 16 Maggio 2019 di Ermanno Amedei
​Gattino incastrato nel palo della pubblica illuminazione salvato dai vigili del fuoco

Miagolava disperatamente da oltre un giorno e la gente che passava sul marciapiedi di Via Dante Alighieri a Lariano non riusciva a stabilire da dove quel lamento arrivasse.

«Vietato mangiare cani e gatti»: e adesso c’è chi pensa alla legge

Poi una ragazza ha capito che il miagolio arrivava da un palo della pubblica illuminazione, o meglio dalla base; da una fessura lasciata dal tappo metallico che era alla base.
I vigili del fuoco del distaccamento di Velletri sono arrivati non appena chiamati. Hanno stabilito che il miagolio proveniva proprio da quel foro che dava accesso all’anima vuota del palo.
Non è stato semplice. L’animaletto era incastrato e spaventato, ma alla fine le mani esperte dei pompieri sono riuscite a sfilarlo via dal triste destino in cui si era infilato per paura del temporale. Non appena rifocillato, il gattino di appena 4, forse cinque mesi, è fuggito.       
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Under 15, l’approccio in disco benedetto dal like dell’amica

di Raffaella Troili

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma