Fano, paura in strada: auto investe un cinghiale e lo uccide

Mercoledì 16 Gennaio 2019
Un giovane cinghiale maschio, che vagava nelle campagne intorno alla frazione fanese di Fenile, è stato investito da un’automobile mentre attraversava la strada provinciale 45, lungo il tratto verso Carignano a fano. L’urto, nella prima mattinata di ieri, ha ucciso sul colpo l’animale, che pesava intorno ai 60 chilogrammi. La sua carcassa, riversa sull’asfalto, è stata rimossa dal personale del centro Cras. Sul posto anche una pattuglia dei carabinieri, per i rilievi del caso. Danneggiata la vettura, una Citroen C3 grigia, che ora ha il paraurti sfondato e un fanalino rotto.

Branco di cinghiali sull'Autosole a Lodi, un morto e 10 feriti: polemiche sull'abbattimento

Illesa la conducente, ma è facile immaginarsi il suo spavento quando ha visto la sagoma massiccia del cinghiale occupare all’improvviso la corsia di marcia e sbarrarle la strada. Gli animali selvatici, a maggior ragione se sono di grossa taglia, possono diventare mine vaganti quando i loro spostamenti alla ricerca di cibo, di nuovi territori o nella stagione degli amori li portano ad attraversare delle strade. Ultimo aggiornamento: 10:39 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma, sul tram 8 l'incontro con l'assassino

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma