Labrador anziano abbandonato al rifugio con un biglietto al collo: «Non sono stato bravo»

Sabato 11 Luglio 2020 di Remo Sabatini
Il vecchio labrador abbandonato al rifugio perchè

Ci sono storie che sembrano scherzi di cattivo gusto. Storie che, se non fossero tristemente vere, sarebbero difficili da immaginare. Come quella accaduta a Upchurch, piccolo centro del Kent non lontano dalla più nota Canterbury, che ha visto protagonisti un cane, una catena e soprattutto un biglietto. Tutto era iniziato quando il cane, un labrador nero come la pece di circa 15 anni, era stato trovato legato con la catena del guinzaglio alla recinzione dello Jasmil Kennels, un rifugio per cani della zona.

Cane finisce su un albero di 10 metri, il salvataggio dei vigili del fuoco è commovente
Ragazzino sorpreso dai cani con le pasticche nello zaino: «Non sono per me»

Notato da un gruppo di persone che inizialemente avevano pensato ad un allontanamento momentaneo del proprietario, il cagnone se ne stava lì, solo, in paziente attesa di quel qualcuno che non sarebbe mai più tornato. Così, dopo un pò, quelle persone che si occupano dei randagi della zona, si erano insospettite anche perchè, insieme al povero cane, avrebbero trovato un incredibile biglietto. "Salve, recitava il delirante messaggio, per favore, potreste prendermi con voi? Il mio padrone mi ha abbandonato dopo 10 anni perchè non ho imparato ad essere bravo. Così, sono tornato qui dove lui, mi aveva trovato. Vi ringrazio e scusate per il disturbo".

A questo punto, una volta salvato il cane "scrittore" e, dopo aver diffuso le immagini che pubblichiamo a nome dello Swale Borough Council Stray Dog Service, erano persino riusciti a rintracciare l'autore del gesto e del messaggio che ha commosso e allo stesso tempo indignato la comunità. Una ricerca inutile che però, avrebbe significato anche la fortuna per quel vecchio labrador. Visto che ora, finalmente, è stato adottato da qualcuno che lo coccola e con il quale vivrà serenamente gli ultimi anni della sua vita.

Ultimo aggiornamento: 13 Luglio, 07:39 © RIPRODUZIONE RISERVATA