Furti nelle case, scatta la caccia all'uomo: presunto ladro colpito da malore

Furti nelle case, scatta la caccia all'uomo: presunto ladro colpito da malore
2 Minuti di Lettura
Sabato 14 Maggio 2022, 09:06

Sono stati individuati dalle telecamere del sistema di videosorveglianza del comune di Spoltore, all'interno di un'auto segnalata in zone in cui erano stati segnalati furti: è partita così la caccia all'uomo che per tutto il pomeriggio di ieri ha tenuto impegnati gli agenti della polizia municipale, quelli della squadra mobile, il nucleo elicotteri della polizia e i carabinieri di Pescara.

Secondo le prime informazioni nella vicenda sono coinvolte cinque persone, tutti uomini che viaggiavano a bordo di una Volkswagen Golf. La macchina era stata segnalata anche dalle forze dell'ordine di altri comuni. Una volta localizzato il mezzo gli agenti della municipale spoltorese, coordinati dal comandante Panfilo D'Orazio, si sono mossi per bloccarlo. C'è stato un breve inseguimento, ma gli uomini della polizia locale sono riusciti a bloccare due persone: una, secondo le prime indiscrezioni, è stata accompagnata in ospedale, per uno stato d'ansia che si è manifestato durante la fuga.

Nell'operazione non ci sono comunque feriti. Sono poi stati avvertiti polizia e carabinieri che hanno inviato uomini e mezzi necessari a collaborare alle ricerche. Che sono andate avanti fino alla tarda serata di ieri. Con l'arrivo dell'estate si fa comunque più alta l'attenzione delle forze dell'ordine sui furti, non solo quelli in appartamento: è il periodo infatti in cui arrivano più numerosi soggetti legati alla criminalità provenienti da altre regioni, in particolare da Puglia e Campania.

© RIPRODUZIONE RISERVATA