Precipita con l'auto nella scarpata e si salva suonando il clacson, ma è grave

Lunedì 21 Ottobre 2019 di Tito Di Persio
Ritrovato in una scarpata grazie al clacson: grave un 57enne
Ritrovato in fondo a una scarpata di 3 metri. È accaduto verso le 17 vicino Teramo. R.C., 57 anni, era diretto da Villa Petto ad Isola del Gran Sasso. In contrada Santa Maria di Ronzano è finito fuori strada con l’auto.
La vettura è precipitata ricadendo pesantemente sulla scarpata sottostante, dopo aver percorso diversi metri senza ribaltatasi. L'uomo ha riportato alcune ferite che ne hanno reso necessario il trasporto in ambulanza presso l'ospedale di Teramo, dove è stato ricoverato in gravi condizioni. I vigili del fuoco hanno provveduto a recuperare l'auto imbracandola con alcune fasce e sollevandola con il braccio meccanico dell'autogru, rimettendola in strada.  © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Nel bagno delle donne il messaggio che gli uomini non scriverebbero mai

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma