Rapinato da tre banditi armati mentre deposita l'incasso della sala slot

Martedì 28 Gennaio 2020
È stato avvicinato da tre uomini a bordo di un auto mentre andava in banca a depositare l'incasso della
sala slot e rapinato dell'incasso del valore di 60mila euro. È successo questa mattina in via Santa Lucia, a Collecorvino in provincia di Pescara. I rapinatori, tutti a volto coperto e presumibilmente armati, sono riusciti a fuggire prima dell'arrivo dei carabinieri ora impegnati nelle indagini. La vittima, un dipendente della sala slot, non è stata ferita.

I rapinatori, fuggiti con l'incasso di una società di sala slot, si sono dileguati a bordo di una Bmw. Sulle
loro tracce i carabinieri.  © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Che cosa fa litigare i negozianti e i padroni dei cani

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma