Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Movida, chiuso per 5 giorni il Manakara di Tortoreto. Il locale: «Abbiamo fatto di tutto per evitare assembramenti»

Movida, chiuso per 5 giorni il Manakara di Tortoreto. Il locale: «Abbiamo fatto di tutto per evitare assembramenti»
3 Minuti di Lettura
Sabato 8 Agosto 2020, 10:44 - Ultimo aggiornamento: 12:57

Controlli anti coronavirus: chiuso per 5 giorni un locale della movida, il Manakara, e multe. I carabinieri della Compagnia di Alba Adriatica, diretti dal tenente colonnello Emanuele Mazzotta, con i colleghi del Nas di Pescara e Nil di Teramo, la scorsa notte hanno messo in campo controlli  nei locali della movida lungo la costa teramana al fine di verificare il rispetto del divieto di assembramenti e l’osservanza delle misure di distanziamento sociale.

Durante i controlli al “Manakara Beach Club” di Tortoreto, in provincia di Teramo, sarebbero state riscontrate alcune violazioni sul  contenimento della diffusione del Covid-19. «All’interno dell’esercizio pubblico non venivano garantiti i previsti distanziamenti interpersonali, per cui è stata disposta la chiusura dell’attività per cinque giorni», sono le motivazione del provvedimemto disposto dagli uomini dell'Arma. Il gestore è stato sanzionato con 5.800 euro «per aver impiegato un lavoratore in nero, per aver omesso la comunicazione di un lavoratore intermittente “a chiamata” e per aver collocato attrezzature frigo al di fuori degli spazi autorizzati dall'Asl».




Il noto locale della movida, famoso in tutto l'Abruzzo e nelle Marche, ha subito pubblicato sulla propria pagina facebook il provvedimento con un commento: «Purtroppo dobbiamo informarvi che per i prossimi 5 giorni il Manakara Beach club restera' chiuso nell'area bar ristorante e discoteca e resterà regolarmente aperto per quanto riguarda la spiaggia. Noi cercheremo con tutti i mezzi legali a nostra disposizione di riaprire il prima possibile almeno come lounge bar e ristorante che nulla hanno a che vedere con gli assembramenti dovuti dalle serate danzanti. Quindi stando alle attuali disposizioni il locale riaprirà ufficialmente il 13 agosto. Le forze dell'ordine hanno ritenuto opportuna questa misura a causa di assembramenti che si sono verificati nella serata di venerdi e noi rispettiamo la loro decisione consapevoli che abbiamo fatto tutto il possibile per evitare ciò negli ultimi mesi ma a quanto pare non è bastato. Presto vi aggiorneremo su tutto.  Cerchiamo di guardare l'unica nota positiva. Ferragosto lo passiamo insieme distanti ma divertendoci e ascoltando buona musica». Tanti i commenti di soliderietà verso il locale che è un punto di riferimento di molti giovani ma anche di una movida elegante.


Quando ia controlli anchi Covid-19, in una seconda attività commerciale di Tortoreto i carabinieri del Nas hanno riscontrata un’inadeguatezza igienico-sanitaria per l’attività di somministrazione di alimenti e bevande. Mentre, in un esercizio pubblico di Alba Adriatica è stata comminata una sanzione di 1.000 euro: i Nas hanno rilevato carenze igienico-sanitarie nell’attività di somministrazione di alimenti e bevande. In tutti e tre i casi sono state inoltrate segnalazioni  alla Asl di Teramo.
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA