MASCHERINE

Con il monopattino entra in farmacia e compra le mascherine

Venerdì 30 Ottobre 2020
Con il monopattino entra in farmacia e compra le mascherine

Un monopattino in farmacia, un altro sul pianerottolo del condominio, un altro ancora davanti al bancone del bar. Presenze silenti, li si incontra ovunque, nei posti più disparati, anche in coda per fare acquisti. Ormai questo mezzo trendy è quasi un'estensione di noi stessi, cavalli elettrici che ci seguono ovunque andiamo, anche a prendere il caffè. E' successo questa estate a Giulianova dove un passante è entrato con nonchalance nel bar sul monopattino ed ha chiesto come se niente fosse un caffé: «Non me ne sono accorto» ha detto la barista.

Oppure oggi a Pescara un cliente è entrato con il monopattino in una farmacia di via Nicola Fabrizi, la via dello shopping chic, ha parcheggiato nei locali, ha preso il numero, fatto la fila con il monopattino in sosta sul pavimento di marmo lucidissimo, accanto alle pappette per bambini. Smaltita la coda e comprate le mascherine, un attimo dopo cliente e monopattino erano già invisibili sulla pista ciclabile.

Ultimo aggiornamento: 31 Ottobre, 08:47 © RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche
caricamento