Famiglia salvata a Campo Imperatore
a un passo dal precipizio

Famiglia salvata a Campo Imperatore a un passo dal precipizio
1 Minuto di Lettura
Domenica 15 Marzo 2015, 19:59

L'AQUILA - Tragedia sfiorata oggi in località Valloni di Campo Imperatore: personale della polizia in servizio sulla stazione sciistica aquilana e del Corpo Forestale ha portato in salvo un papà e i suoi due figli di 7 e 10 anni che perso il controllo del bob erano scivolati lungo un pendio riuscendo a fermarsi poco prima di un precipizio, senza poter risalire a causa del ghiaccio. L'allarme è stato dato dalla madre, rimasta in albergo. La squadra di soccorso ha utilizzato piccozza e ramponi, raggiungendo le tre persone e con l'ausilio di una corda ha messo in salvo la famiglia. Per loro solo tanto spavento. Nella mattinata, sulla piana di Campo Felice, invece, una pattuglia della Forestale, un medico dell'infermeria degli impianti e la Croce Rossa avevano soccorso una bambina caduta dal bob che lamentava forti dolori a schiena e bacino. È stata portata in elisoccorso nell'ospedale dell'Aquila. Secondo i medici le sue condizioni non sarebbero gravi

© RIPRODUZIONE RISERVATA