CORONAVIRUS

Costa dei Trabocchi e movida, allarme droga sintetica imbevuta nei fazzoletti di carta

Domenica 26 Luglio 2020
Costa dei Trabocchi e movida, allarme droga sintetica imbevuta nei fazzoletti di carta

Movida estiva sulla Costa dei Trabocchi , in provincia di Chieti, l'indubbia esplosione turistica di Fossacesia porta con sé benefici, ma anche problemi. La lotta per il rispetto delle norme anti Covid-19 e la guida in stato di ebrezza, l'altra sera 4 i denunciati dalla Polstrada, si aggiunge ora uso e spaccio di una nuova e pericolosa droga sintetica imbevuta nei fazzolettini di carta. Dopo i due ragazzi minorenni morti a Terni, è molto alta l'attenzione della polizia di Lanciano che sul lungomare ha già pesantemente sanzionato diversi locali per il mancato rispetto della sicurezza virus.

LEGGI ANCHE Alba Adriatica, duemila persone in discoteca: il questore la chiude per 5 giorni

Le forze dell'ordine appaiono preoccupate per il fenomeno, già in auge da un paio di anni, dell'utilizzo di droghe di sintesi che costano di meno e alimentano un mercato in evoluzione. Prodotti di laboratorio stimolanti, inebrianti, allucinogeni e sedativi; a seconda delle aspettative. Fossacesia acchiappa turisti per le sue gettonatissime serate di balli e divertimenti, con musica live e musicisti, che catturano arrivi a decine di migliaia anche da altre province, specie il pescarese, oltre a regioni limitrofe, in particolare nei week end. L'intera situazione sicurezza, in tutte le diverse diramazioni, è sotto controllo attraverso specifici servizi - dice il vice questore Lucia D'Agostino, dirigente del Commissariato, che conferma i diversi controlli amministrativi, con multe salate, in vari locali di Fossacesia per il divieto di assembramento nei luoghi aperti al pubblico per prevenire il contagio Covid. Su questo fronte è inarrestabile pure l'impegno del sindaco Enrico Di Giuseppantonio che personalmente ha consegnato ai giovani 400 mascherine sul lungomare e ha ricordato loro: «Distanza, mascherina ed evitare assembramenti sono le parole chiave da non dimenticare per il vostro bene e per quello delle persone che vi sono accanto».

Ultimo aggiornamento: 14:44 © RIPRODUZIONE RISERVATA