Covid, positivi due ragazzi tornati dalle vacanze in Sardegna e un'insegnante che lavora a Montesilvano

Giovedì 24 Settembre 2020 di Tito Di Persio
Codiv, positivi due ragazzi tornati dalle vacanze in Sardegna e un'insegnante di lavora a Montesilvano

Quattro nuovi casi di Covid-19 nel Teramano: tre a Silvi Marina e uno ad Alba Adriatica. «Si informano i cittadini che negli ultimi giorni sono stati individuati nella nostra città tre casi di infezione da Covid-19», informa in sindaco di Silvi Andrea Scordella: «In realtà - specifica - nel primo caso si tratta di due giovani rientrati dalla Sardegna che hanno effettuato di propria iniziativa il test dove sono risultati positivi. Si sono posti immediatamente in isolamento e ora sono in via guarigione. Il terzo caso si riferisce a una insegnante che opera a Montesilvano. Anche in questa circostanza sono state adottate tutte le misure previste dai protocolli sanitari. I tre casi accertati sono risultati asintomatici. In ogni caso, è esclusa la presenza di focolai nella nostra città».


Infine Scordella ribadisce l’importanza di mantenere sempre il distanziamento e il rispetto delle disposizioni emanate dagli organi sanitari.


Scrivi sul suo profilo Facebook anche la prima cittadina di Alba Adriatica Antonietta Casciotti: «Ieri ho ricevuto una nuova comunicazione da parte del Siesp relativo ad un nuovo positivo residente nel nostro comune che gode comunque di buono stato di salute mentre i due casi precedentemente segnalati sono virologicamente guariti. Altre 2 persone sono in quarantena domiciliare per contatti stretti. In questa fase, con la riapertura delle scuole e la ripresa delle attività sportive siete invitati a mantenere costante il livello di precauzione nei comportamenti e nelle azioni di vita quotidiana, per la salvaguardia della salute pubblica e per quella di ciascuno di noi».

Ultimo aggiornamento: 25 Settembre, 19:54 © RIPRODUZIONE RISERVATA