MIGRANTI

Ungheria, parte la costruzione del muro anti-immigrati al confine con la Serbia

Venerdì 17 Luglio 2015
6
L'Ungheria ha avviato i lavori di costruzione del muro lungo il proprio confine con la Serbia per bloccare il flusso dei migranti in ingresso provenienti da Medio Oriente ed Africa.

I militari hanno iniziato ad edificare la barriera lungo un tracciato di 150 metri nella città di Morahalom, nei pressi della città serba di Subotica, ha reso noto il ministero dell'Interno, citato dall'agenzia MTI.



Il progetto del governo del premier Viktor Orban prevede la costruzione di una barricata alta quattro metri lungo tutti i 175 chilometri di confine con la Serbia.
Ultimo aggiornamento: 17:31 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Divisioni a due cifre: ricordate? Incubo per studenti (e genitori)

di Veronica Cursi

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma