Allarme a Pompei, terzo crollo in 48 ore: cade il muro di una bottega

Lunedì 3 Marzo 2014
5

Nuovo crollo, dopo i due di sabato e domenica, negli Scavi di Pompei (Napoli). Oggi è caduto un muro di due metri in un'area non scavata di via Nola. Si tratta del costone di una bottega chiusa al pubblico nella regione V, insula 2, civico 19. La bottega è adiacente a un'area non scavata: le forti piogge degli ultimi giorni hanno causato un piccolo smottamento del terreno che, premendo sull'edificio, ha provocato la caduta di parte del muro. L'area, già chiusa al pubblico, è stata ulteriormente transennata.

Ultimo aggiornamento: 4 Marzo, 15:19 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

“Chi era Trilussa?”: cosa rispondono i ragazzi di Trastevere

di Veronica Cursi