Viterbese, sfuma l'ipotesi Eusepi mentre per Volpicelli bisogna attendere

Volpicelli
di Paolo Graziotti
2 Minuti di Lettura

Lo slittamento del secondo turno dei play-off dalle 12 al prossimo 19 maggio rallenta i sondaggi di mercato della Viterbese, mentre si allontana la suggestione Eusepi. Per cercare di trovare un accordo con Emilio Volpicelli, che rappresenta la prima scelta per rinforzare l'attacco gialloblù, la società di via della Palazzina dovrà ancora attendere. Il giocatore è infatti impegnato nella disputa dei play-off con il Matelica, che in questa stagione ha militato nel Girone B della Serie C. Un'eventuale trattativa potrebbe quindi iniziare solamente una volta che la società marchigiana abbia terminato di giocare gli spareggi per la Serie B.

Emilio Volpicelli rappresenta il primo obiettivo per rinforzare il reparto avanzato e la Viterbese sogna un tridente con una punta centrale capace di andare in doppia cifra in quanto a reti segnate in campionato, con Murilo e Tounkara ad agire sulle corsie esterne. Alla società gialloblù non dispiace però nemmeno la punta centrale argentina Facundo Lescano, che invece ha già terminato la sua stagione dato che la scorsa domenica la sua Sambenedettese è stata eliminata nel primo turno dei play-off proprio dal Matelica.

Prima di virare su Lescano, la Viterbese vuole però tentare di chiudere con Volpicelli, anche se poi non è escluso che possano arrivare entrambi. Si allontana invece la possibilità di vedere al centro dell'attacco gialloblù Umberto Eusepi, che al momento sta disputando i play-off con l'Alessandria. L'attaccante romano classe '89, che ha esperienze anche in Serie B ed ha affrontato la Viterbese da avversario alcune stagioni fa quando miltavaa nel Pisa, potrebbe finire infatti la prossima stagione al Gubbio.

Dopo la conferma di Emmanuel Mbende, ancora sotto contratto la prossima stagione, e l'acquisizione a titolo definitivo di Vincenzo Camilleri, che era arrivato in prestito dalla Pistoiese fino al prossimo 30 giugno in occasione dello scorso mercato di riparazione di gennaio, la società gialloblù sta cercando anche un altro difensore di esperienza che possa andare così a completare il reparto avanzato vista la partenza di Toni Markic. L' arrivo di un altro difensore over, darebbe la possibilità al nuovo tecnico Alessandro Dal Canto di giocare eventualmente anche con una difesa a tre formata completamente da giocatori di esperienza.

Lunedì 17 Maggio 2021, 06:35 - Ultimo aggiornamento: 16:36
© RIPRODUZIONE RISERVATA