Ronciglione, ragazza muore cadendo dalle scale: aperta un'inchiesta

Sabato 9 Febbraio 2019 di Maria Letizia Riganelli
Muore dopo una rovinosa caduta per le scale, la Procura apre un'inchiesta. Sarà l'autopsia a chiarire le cause della morte di una ragazza calabrese di 25 anni, deceduta martedì scorso all'ospedale di Belcolle.

La ragazza, Maria Sestina Arcuri, è arrivata in ospedale il giorno prima con un profondo trauma cranico. Le sue condizioni sono apparse subito disperate. Il vistoso ematoma cerebrale non le ha lasciato scampo e dopo diverse ore di coma la ragazza è morta. Secondo quanto ricostruito dai carabinieri di Ronciglione che stanno indagando, la ragazza era a casa dei nonni del fidanzato, dove aveva trascorso il weekend. È proprio qui che Maria Sestina sarebbe caduta e avrebbe sbattuto la testa.

A chiamare i soccorsi sarebbe stato il fidanzato, con cui la ragazza convive. Maria Sestina lavorava come parrucchiera a Roma ed era originaria di Nocara, piccolo centro in provincia di Cosenza. Aveva lasciato la Calabria per inseguire i suoi sogni e il suo amore. Da novembre si era trasferita nella Tuscia per andare a vivere con il ragazzo. Tutto sembrava andare a gonfie vele. Fino alla caduta di lunedì. La Procura di Viterbo ha disposto un'autopsia, per fugare ogni dubbio. Non sembra chiara, infatti, la dinamica della caduta. I carabinieri, che al momento parlano di un fatale incidente, voglio battere ogni pista. E controllare ogni possibile indizio.

Per capire se davvero quella caduta sia stata accidentale o se poco prima dell'impatto fosse accaduto qualcos'altro. Il fidanzato di Maria Sestina nei giorni scorsi è stato ascoltato più volte. A fugare i dubbi sarà solo l'esame autoptico, eseguito ieri mattina dal perito nominato dal Tribunale. Il corpo della giovane è stato restituito ai familiari per il trasferimento in Calabria. I funerali della giovane saranno celebrati a Nocara.
  Ultimo aggiornamento: 12 Febbraio, 11:03 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Lozzi e il derby dei Casamonica, da Virginia solo una passerella

di Simone Canettieri

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma