Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Paura a Montalto: bambino di tre anni si perde in spiaggia, ritrovato

Paura a Montalto: bambino di tre anni si perde in spiaggia, ritrovato
di Marco Feliziani
2 Minuti di Lettura
Domenica 19 Giugno 2022, 13:19

Attimi di paura questa mattina per i genitori di un bambino di tre anni e mezzo che si è perso sul litorale di Montalto di Castro (Viterbo). Il piccolo, in vacanza con i propri familiari, si trovava sulla spiaggia libera in località Sanguinaro e improvvisamente si è allontanato dalla loro vista tra i tanti bagnanti che in questa domenica hanno affollato la costa. La mamma, accortasi di non trovare più il figlio, ha immediatamente avvertito il bagnino della Fin in servizio sulla torretta della spiaggia libera.

A quel punto è stata chiamata la Guardia costiera della delegazione di spiaggia di Montalto che ha allertato tutti gli assistenti bagnanti del litorale. Dopo oltre mezz’ora il piccolo è stato notato da una coppia camminare sul bagnasciuga antistante la spiaggia libera di Piazzale Tirreno, dove il bagnino lo ha preso in carico in attesa dell’arrivo dei genitori. Tanto lo spavento ma tutto è andato per il meglio.

Questo è il primo intervento della stagione balneare per ricerca persona, in cui viene attivato un sistema di allerta che ne fanno parte la Guardia costiera, gli assistenti bagnanti, i Vigili del fuoco del soccorso acquatico e la Polizia locale di Montalto. Il servizio vede impegnati uomini e mezzi per garantire la sicurezza ai tanti turisti che in particolare durante il weekend si riversano sulle spiagge di Montalto e Pescia Romana.

© RIPRODUZIONE RISERVATA