Il faccia a faccia in diretta Facebook tra i candidati sindaci di Tarquinia

Mercoledì 22 Maggio 2019 di Marco Feliziani
Un confronto aperto, in diretta Facebook davanti alle telecamere, quello dei cinque candidati a sindaco del comune di Tarquinia. Nella location del Camping Tuscia Tirrenica, al lido, si sono confrontati in un faccia a faccia ieri sera Gianni Moscherini, (Moscherini Sindaco), Andrea Andreani (M5S), Maurizio Conversini (Movimento Civico), Sandro Celli (Democratici per Tarquinia) e Alessandro Giulivi (Lega Salvini Lazio).

Circa due ore di interventi dalle domande esposte dei due relatori, i candidati hanno espresso a turno il loro pensiero alle varie tematiche affrontate: dal problema dell’erosione delle Saline, allo sviluppo economico del territorio. Un incontro sereno, a quattro giorni dalle elezioni, in cui è stata data la possibilità al cittadino di fare una valutazione complessiva dei candidati per la città di Tarquinia. Mentre scorrevano  i like degli utenti della rete, nella diretta Facebook a cura di MediaPress web Television, uno dei temi discussi è stato quello della gestione dell’acqua pubblica in cui Conversini ha ribadito la volontà di una uscita immediata in Talete.

Tesi, questa, confermata da Andreani, Giulivi e Moscherini, mente Celli ha rimarcato l’impossibilità di tale scelta poiché i comuni che si sono opposti rischiano il commissariamento. Tutti d’accordo invece per quanto riguarda la Trasversale, in particolare sul percorso che non debba intaccare la Valle del Mignone. Sulla chiusura alle auto nel centro storico Celli, Giulivi e Moscherini si sono mostrati favorevoli, anche se prima andrebbe valutata la possibilità di creare dei parcheggi; Andreani e Conversini si sono invece mostrati contrari alla chiusura. Un confronto, dunque, che si è chiuso poco prima della mezzanotte, in attesa del voto di domenica, quando alle urne saranno chiamati i cittadini di Tarquinia.     © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Under 15, l’approccio in disco benedetto dal like dell’amica

di Raffaella Troili

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma