Che bella Viterbese a Marassi: perde 1-0 ma mette paura alla Sampdoria

Che bella Viterbese a Marassi: perde 1-0 ma mette paura alla Sampdoria. Oltre 500 tifosi gialloblù a Genova.
di Marco Gobattoni
La Viterbese esce dalla Coppa Italia nazionale, ma merita gli applausi di tutta la città. Nella storica notte di Marassi la compagine allenata da Giovanni Lopez inchioda la Sampdoria sullo 0-0 fino al 75’ quando un sinistro di Jankto viene deviato da Rinaldi con il difensore gialloblù che beffa forte. Fino a quel momento però, la differenza di due categorie tra Doria e Viterbese non si era vista. E per le verità non si è vista neanche dopo lo svantaggio quando la Viterbese con coraggio ha provato a recuperare lo svantaggio. L’1-0 finale però fa sorridere comunque la Viterbese: Cenciarelli e compagni hanno espresso un gioco molto godibile ed offerto un primo tempo da grande. Grande occasione nella ripresa per Bismark che ha sfiorato l’incrocio dei pali. Il miracolo non c’è stato ma quella di Genova è stata la notte di Viterbo e della Viterbese: i giocatori e i tifosi possono essere orgogliosi di questo gruppo.
Domenica 12 Agosto 2018 - Ultimo aggiornamento: 13-08-2018 18:12

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
  • 169
QUICKMAP