Asilo a Santa Barbara, la grande incompiuta. Ricci: «Ci sono i soldi, ma il Comune non li sa spendere»

Venerdì 17 Gennaio 2020
Il cantiere a Santa Barbara

Asilo Boat di Santa Barbara, chiuso il contenzioso con la Axia di Reggio Emilia. Sulla scuola materna il Comune di Viterbo ha infatti accettato la proposta di conciliazione del tribunale emiliano, accettando 600mila euro invece di 900 mila. Nota positiva secondo il consigliere Alvaro Ricci, che però sul tema ha incalzato l'amministrazione più volte senza avere risposte.

E oggi il consigliere dem fa due conti: «C'erano da subito i soldi per completarla, ma in due anni non si è fatto nulla. E per questo stiamo buttando 17 mila euro al mese». Il rapporto con Axia si era interrotto con la giunta Michelini, che aveva rescisso il contratto per gravi inadempienze. I lavori sono completati al 50 per cento, il Comune aveva a suo tempo incassato una penale di 190 mila euro, più altri 330 mila per lavori eseguiti e non liquidati, trattenuti come risarcimento del danno. Siamo a 520 mila euro.

«Questo dice Ricci - grazie alla buona amministrazione Michelini, mentre il precedente appalto fu concluso da chi c'era prima di noi con risultati completamente diversi: il Comune si trovò infatti a pagare 600 mila euro per una buca». Nel frattempo la ditta Axia ha fallito. «Il Comune ha fatto bene - osserva Ricci - ad accettare la proposta conciliativa del tribunale di Reggio Emilia. Si certificano però due fallimenti: quello dell'impresa costruttrice e l'altro politico dell'amministrazione Arena. Perché a quasi due anni dall'insediamento non ha fatto un passo sul completamento della scuola, nonostante le risorse ci fossero».

Il tribunale definisce il costo per il completamento «a 550 mila euro: avevamo lasciato praticamente tutte le risorse per completarla. Perché non è stata fatta? E' incomprensibile continua Ricci - questa inerzia sta provocando danni certificati: 85 mila euro l'anno che paghiamo per l'affitto della scuola materna, cui si aggiungono i danni provocati dal fermo del cantiere, abbandonato da due anni».

In più sulla struttura c'è il mutuo per 20 anni «di oltre 100 mila euro l'anno, per un intervento che è fermo. Tra questo e l'affitto ogni mese buttiamo 17 mila euro. Una giunta impantanata conclude Ricci per usare le parole del senatore Umberto Fusco».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA