Aggredisce un operaio per rubargli soldi e telefono: donna arrestata per rapina

Lunedì 16 Settembre 2019
Arrestata dai carabinieri di Orte una donna straniera di 30 anni. E' accusata di avere aggredito per rapina, in una zona periferica di Orte, un operaio del luogo che era in transito in quella zona.

La donna lo poi derubato del suo telefono cellulare, oltre a portargli via circa 120 euro in contanti, la tessera bancomat e le chiavi di casa. L'uomo appena è riuscito ad allontanarsi ha dato l'allarme avvisando i carabinieri della stazione di Orte. I militari, giunti sul luogo descritto, rintracciavano la donna ancora in possesso di tutti gli oggetti rubati.

A quel punto è stata bloccata e arrestata e i carabinieri recuperavano l’intera refurtiva. Al termine delle indagini in caserma la donna è stata rinchusa nel carcere femminile di Civitavecchia.







  Ultimo aggiornamento: 18:45 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Chiamare il 112 svedese e scoprire che è peggio di quello di Roma

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma