Paralimpiadi, Bebe Vio: 2021 anno difficile, non ce l'avrei mai fatta senza squadra e staff Polizia

Video
EMBED

«È stato bello vincere ma è stato un anno difficile, per fortuna ci hanno creduto i miei allenatori. La mia squadra è stata indispensabile: io mi alleno nel centro della Polizia di Tor di Quinto e devo dire che lo staff mi è stato sempre vicino. Non avrei mai ottenuto niente se non fosse stato per loro, sono stati la mia testa, il mio corpo». Lo ha detto la schermitrice Bebe Vio, medaglia d'oro alle Paralimpiadi di Tokyo, alla presentazione del calendario 2022 della Polizia al Maxxi. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev agenziavista.it