Lotito: “Nella Lazio i ruoli sono chiari, procuratori fuori dalla società”