Juventus, Agnelli: «Allegri ha scritto da solo la storia della Juve»

EMBED
«Non risponderò a nessuna domanda sull'allenatore della Juventus per la stagione 2019-20. Un allenatore ci sarà e di questo potete stare tutti tranquilli». Ha esordito così il presidente della Juventus, Andrea Agnelli, nella conferenza stampa congiunta con Max Allegri, ormai all'addio ai colori bianconeri. «Oggi sono qua personalmente per celebrare Max, un allenatore che, da solo, ha scritto la storia della Juventus», ha aggiunto Agnelli, raccontando poi un aneddoto risalente al 2013. «Io e Paratici eravamo a Londra per la finale di Champions tra Bayern e Borussia. Incrociai Allegri e dissi a Fabio: "Quello può essere il prossimo allenatore della Juve. Abbiamo dovuto aspettare 14 mesi, ma poi Max arrivo"».

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Noi, viaggiatori compulsivi con destinazione “ovunque

di Mauro Evangelisti