Roma, passeggiata per il rione Monti tra mercatini, botteghe artigianali e locali alternativi

EMBED
Con la pioggia o con il sole, scoprire il quartiere Monti potrebbe dare una svolta al vostro weekend. Monti è il primo rione di Roma ed è molto esteso. A livello urbanistico si mescolano strutture più recenti a quelle ottocentesche – tra il Viminale, il Quirinale, via Cavour e via Merulana. Inoltre il quartiere comprende il vasto parco archeologico: Foro e Mercati di Traiano, Colle Oppio, Colosseo, Ludus Magnus, Foro di Nerva. La zona maggiormente frequentata dai romani, però, è quella conosciuta come Suburra, la parte bassa del quartiere Monti che si estende fra le pendici dei colli Viminale e Quirinale, fino all’Esquilino. Lì si trova la comodissima uscita della Metro linea B fermata “Cavour” che da accesso ad un groviglio di vie costellate da cafè, boutique e ristoranti. Ogni weekend a Roma, la “piazzetta” del quartiere – Piazza della Madonna dei Monti – è presa letteralmente d’assalto. Credits: Kikapress/Lumen5

LEGGI ANCHE>> A Roma esiste una piccola Londra, ma in pochi la conoscono

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani