Ostia, pontile: il ritorno di Nettuno

EMBED
Video di Mino Ippoliti

È stata riposizionata sulla scogliera di Ostia, vicino al Pontile, la Statua del Nettuno, sradicata lo scorso fine settimana dalla furia della mareggiata. Alcuni giovani, autori della posa della statua, divenuta in pochi mesi un simbolo di «speranza» e bellezza per Ostia, si sono messi all'opera, nella tarda serata di ieri, tra le 20 e le 22, con luci da «miniera» sulle loro teste, completando il riposizionamento del «Nettuno». Tante le attestazioni sui social e sulla pagina «La mia Ostia» che hanno salutato il ritorno: «Grazie, grazie a tutti coloro che hanno riportato il Nettuno al suo posto! Ormai casa sua è lì, non poteva non tornare!»; «Bravi! Mi ero sentita orfana senza Nettuno. Ormai è diventato un simbolo per noi ostiensi». Ed ancora: «Grazie per questa dimostrazione di amore verso Ostia! Il Nettuno ormai fa parte del territorio e deve rimanere al suo posto».

LE VOCI DEL MESSAGGERO

«Eeeee Macarena!»: la foto che mostra quanto è complicato vivere a Roma

di Pietro Piovani