Casal Bruciato, parla la famiglia rom: «Da qua non ci muoviamo, perdoniamo tutti»

EMBED
«Abbiamo deciso di restare e vorremmo organizzare anche una festa nel cortile». Con queste parole il padre dei 12 ragazzi rom arrivati a Casal Bruciato. Oggi pomeriggio la famiglia dovrebbe incontrare il Santo Padre. Su quanto accaduto nei giorni scorsi, la mamma ha detto: «Perdono tutti anche chi mi ha urlato contro "ti stupro"»

Casal Bruciato, primi denunciati per gli insulti ai rom: ecco i nomi

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Nel bagno delle donne il messaggio che gli uomini non scriverebbero mai

di Pietro Piovani