Caserta, bimba di 12 anni stuprata per anni: arrestata madre e compagno

EMBED
La polizia di stato di Caserta ha arrestato due cittadini italiani responsabili di maltrattamenti in famiglia aggravati ai danni della figlia minore della donna. Legata mani e piedi al letto per poi essere colpita con la cinghia, costretta a fare docce bollenti o a essere colpita con acqua gelata, rinchiusa in uno stanzino, frustata al volto e alla testa o colpita con una trave di legno: Le indagini hanno fatto emergere un quadro di abusi e di vessazioni che la donna e il compagno commettevano nei confronti della bambina.(Teresa Ciliberto - Agenzia MeridianaNotizie)

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani