Santa Sofia moschea, Salvini: «Si inizia con Istanbul, poi tocca ad Atene e poi l'Italia»

EMBED
Matteo Salvini è tornato sulla decisione della Turchia di far tornare moschea la basilica di Santa Sofia. «Uno dei simboli della cristianità del mondo, subito è stata trasformata in moschea. Perché quando cedi mezzo metro ti hanno già detto: 'Abbiamo cominciato con Istanbul poi tocca ad Atene e poi arriviamo in Italia'», ha detto il leader del Carroccio parlando di immigrazione sul palco della festa della Lega Romagna a Cervia. (LaPresse) 

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani