Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Brunetta al lavoratore durante un comizio: «Sei dipendente? Perché c... parli? Mettiti in proprio»

EMBED

Scontro verbale tra Renato Brunetta e un lavoratore durante un comizio elettorale a Mira (Veneto) lo scorso 10 giugno. Nel video diventato virale sul web il ministro per la Pubblica Amministrazione dal palco si rivolge all’uomo e dice: «Ah ma sei un dipendente? E cosa chiede il tuo datore di lavoro?». «Prova a chiedere a lui» la risposta del cittadino, ma Brunetta replica: «Perché ca..o parli allora?». Il ministro quindi ripete: «Perché non ti metti in proprio?» e aggiunge: «No, non parli. Il microfono ce l'ho io e quindi comando io. Continua a fare il tapezziere, dipendente».