'Mondo di mezzo', difensore Carminati: " Assurdità pensare alla mafia"

EMBED
(LaPresse) Soddisfatti gli avvocati di Massimo Carminati dopo che la casaszione ha stabilito che il 'Mondo di mezzo' non era un'associazione mafiosa. "Un'assurdità pensare alla mafia erano due 'associazioni a delinquere semplici", spiega Francesco Tagliaferri, uno dei legali dell'ex Nar.

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani