Silvia Romano, rapita volontaria 23enne in Kenya

EMBED
Si chiama Silvia Romano ed è originaria di Milano la volontaria 23enne rapita in Kenya ieri sera: la ragazza che lavora per l'associazione marchigiana Africa Milele Onlus è stata prelevata da un mercato nel villaggio di Chakama nella contea di Kilifi. Il rapimento durante un attacco avvenuto alle 20 ora locale, nel quale cinque bambini sono rimasti feriti. Non sono chiari i motivi dell'assalto, nè i responsabili: si sospetta un'azione dei fondamentalisti islamici di Al-Shabab che hanno base in Somalia. La procura di Roma ha aperto un fascicolo per sequestro di persona a scopo di terrorismo.

«Si vive di ciò che si dona»: l'altruismo e la passione di Silvia, la volontaria rapita in Kenya

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Divisioni a due cifre: ricordate? Incubo per studenti (e genitori)

di Veronica Cursi