Migranti portati in Italia dai gendarmi, video del 2017 incastra i francesi

EMBED
È spuntato un nuovo video che testimonierebbe come l'episodio avvenuto a Claviere, dove alcuni migranti sono stati fatti scendere da un furgone della gendarmeria francese nei pressi del confine italiano, non sia stato un episodio isolato. Le immagini, girate da Luigi D'Alife e pubblicate su Facebook, risalgono alla sera del 29 Dicembre 2017 e mostrano alcuni migranti allontanarsi da un pulmino bianco che poi riparte velocemente. "Non siamo a Claviere in mezzo al bosco, bensì a Bardonecchia di fronte alla stazione ferroviaria, a 170 metri di distanza dal commissariato della polizia italiana", scrive l'autore. "Questo sconfinamento l'ho filmato quella sera - la denuncia di D'Alife - ma è qualcosa che avveniva e continua ad avvenire quotidianamente, tanto a Bardonecchia quanto a Claviere".


LE VOCI DEL MESSAGGERO

Mattia 15 anni e un sogno Diventare arbitro di calcio

di Mimmo Ferretti