George Floyd, proteste davanti alla Casa Bianca

EMBED
(Agenzia Vista) Washington, 30 maggio 2020 La protesta per George Floyd, l'afroamericano ucciso da un poliziotto bianco a Minneapolis, è arrivata davanti alla Casa Bianca. In centinaia si sono radunati davanti alla residenza del Presidente degli Stati Uniti invocando giustizia per la vittima. I servizi segreti hanno costretto la Casa Bianca al lockdown per sicurezza. Twitter Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev agenziavista.it

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani