Catena umana di 40 km a Hong Kong contro Pechino

EMBED
Migliaia di manifestanti hanno formato una catena umana di 40 km a Hong Kong nel 30esimo anniversario della cosiddetta 'Baltic Way', la catena umana che fu organizzata nel 1989 in Estonia, Lettonia e Lituania per chiedere l'indipendenza dall'Urss. Ai piedi dei grattacieli e nei quartieri dello shopping i dimostranti si sono tenuti per mano formando la catena, soprannominata 'Hong Kong Way', in segno di opposizione al governo pro Pechino. (LaPresse) 

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma, istrice gigante a spasso su Lungotevere: la Capitale sempre più bestiale

di Veronica Cursi