Milano, 50 anni fa la strage di Piazza Fontana

EMBED
Cinquant'anni fa la strage di Piazza Fontana, a Milano. La sera del 12 dicembre 1969 una bomba esplose nella Banca dell'Agricoltura, causando la morte di 17 persone. Fu l'inizio della "strategia della tensione". Da allora, tanti misteri e depistaggi, cominciati con la "pista anarchica", e il boicottaggio alle indagini dei magistrati che indagavano sull'eversione di estrema destra. Non sono bastati i sette processi che si sono celebrati ad accertare la responsabilità personale di esecutori, mandanti e depistatori. "La democrazia ha bisogno di verità e giustizia", ha dichiarato il presidente della Camera Roberto Fico.

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Divisioni a due cifre: ricordate? Incubo per studenti (e genitori)

di Veronica Cursi