Salvini mostra la camicia strappata e i due rosari dopo l'aggressione

Video
EMBED
«Perdonata, capitolo chiuso, andiamo avanti». Così Matteo Salvini, si rivolge alla donna che lo ha aggredito poche ore fa a Pontassieve. «Le dico - aggiunge - mi spiace per te, non hai capito i valori della terra che ti accoglie, non porto rancore, non chiedo vendetta»

VIDEO Matteo Salvini aggredito a Pontassieve